Sportello Stage

Lo sportello stage è diretto alla “Diffusione della cultura del tirocinio”, previsto dal Protocollo d’intesa in cui Enti, Associazioni di Categoria ed Istituzioni provinciali e regionali, hanno sottoscritto e accordato per un’azione comune al fine di realizzare stage formativi e orientativi per studenti, inoccupati e disoccupati.

cf170703-6bdb-4039-bff2-3434aa46c56e-large

Lo sportello stage promuove la realizzazione di attività di tirocinio, che possono essere:

CURRICOLARI: quando sono organizzati all’interno del periodo di frequenza dei corsi di formazione professionale, a favore degli allievi;

FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO: quando sono finalizzati ad agevolare le scelte professionali e l’occupabilità nella fase di passaggio della scuola al lavoro, a favore di neo qualificati, neo diplomati, neo laureati, neo dottorati;

DI INSERIMENTO E REINSERIMENTO LAVORATIVO: quando sono finalizzati ad agevolare l’inserimento o il reinserimento nel mercato del lavoro, a favore di lavoratori disoccupati, inoccupati, sospesi in regime di cassa integrazione;

ESTIVI DI ORIENTAMENTO: non curricolari e promossi durante le vacanze estive, nel periodo di sospensione degli studi, a favore di un’adolescente o giovane, regolarmente iscritto ad un corso di laurea o agli studi di istruzione secondaria o di formazione professionale, finalizzati all’orientamento lavorativo.